L'Ordine Massonico Misto GRAN LOGGIA AUSONIA proclama l'esistenza di un Principio Creatore che prende il nome di GRANDE ARCHITETTO DELL'UNIVERSO ed è costituita da Massoni di entrambi i ses­si, affermandone la totale uguaglianza.

Proclamando l’uguale identità esso vuole che l'uomo e la donna pervengano, su tutta la terra, a gioire in ma­niera eguale della giustizia sociale, in una umanità orga­nizzata in strutture libere e fraterne.

Composto di Liberi Muratori dei due sessi, fraternamente uniti, senza distinzioni di razza, di religione, di filoso­fia, l'Ordine si impone, per conseguire questo obbiettivo, un metodo Rituale e simbolico grazie al quale i suoi membri edificano il loro Tempio alla Perfezione e alla Gloria dell'Umanità.

L’Ordine non professa alcun dogma: lavora alla ricerca del­la Verità. Perciò, nelle Logge, discussioni o dibattiti aventi oggetto questioni sociali e religiose, non potranno in nessun caso avere altro scopo che quello di illuminare i membri e permettere loro di adempiere, con miglior conoscenza di causa, i Doveri di Liberi Muratori.

L'Ordine è costituito da Massoni dei due sessi che hanno giurato obbedienza alle Costituzioni e che si riuniscono in Logge di ogni Grado, avendo ricevuto il Placet del Supremo Consiglio.

Rispettosi di tutte le credenze, i suoi membri cer­cano anzitutto di realizzare sulla terra e per tut­ti gli esseri umani, il massimo sviluppo morale ed intellettuale, condizione prima della Felicità che è possibile ad ogni individuo conseguire in una Umanità fraternamente organizzata.

I Principi ed i Metodi di lavoro adottati, sono quel­li delle Grandi Costituzioni Scozzesi del 1766 E:.V:.revisionate dal Conventum dei Nove Supremi Consigli Scozzesi di differenti paesi della terra che furono rappresentati allo Zenith di Losanna il 22 Settembre 1875 E:.V:.

La Gran Loggia AUSONIA è retta da un Supremo Consiglio che, tramite la Giunta Esecutiva del Supremo Consiglio amministra e governa l’Ordine ed il Rito.

L’ORDINE è il complesso dei Lavori e Organismi Massonici dal 1° al 3° Grado.

Il RITO è il complesso dei Lavori e Organismi Massonici dal 4° al 33° Grado

L’ORDINE è presieduto dal Gran Maestro, eletto a suffragio universale nel Conventum Nazionale. La durata della Carica è di Tre anni, rinnovabili con l’autorizzazione del Supremo Consiglio sino ad un massimo di sei anni.

Il RITO è presieduto dal Sovrano Gran Commendatore che viene eletto ad vitam dal Supremo Consiglio.

L’Ordine ed il Rito convergono in un solo Organismo Massonico - il Supremo Consiglio – che governa in base agli Statuti ed ai Regolamenti Generali.